Home / Notizie / Gli autobus 404 – 444 e i lavori sulla via Tiburtina – Una lotta impari

Gli autobus 404 – 444 e i lavori sulla via Tiburtina – Una lotta impari

Anche stamattina abbiamo impiegato i soliti 50 minuti per fare 3 km!
Per chi abita a Casal Monastero, Torraccia, San Basilio e zone adiacenti, arrivare alla prima fermata della Metro di Rebibbia è un calvario quotidiano, lunghe file, tratti a piedi e corse dietro al “primo bus che passa”.
Noi lo denunciamo da 15 anni!!!
Persino a Report nel 2010…….e intanto, mentre aspettiamo il ripristino del vecchio tracciato del 404 e un aumento delle corse, continuiamo a sollecitare l’arrivo di queste due benedette fermate della Metro!!!
A quanti di voi è accaduto di stare fermi in file interminabili lungo via del Casale di San Basilio per immettersi su via Tiburtina?
La buona notizia è questa: i lavori dell’incrocio stanno per terminare e quindi dovrebbe migliorare “sensibilmente” (almeno ci auguriamo tutti!!!) la velocità di percorrenza di quell’incrocio che da troppi mesi sta rendendo la vita impossibile a molti cittadini.
Ma come sarà sistemato quell’incrocio?
E’ la domanda che si fanno in tanti, guardando quelle strane curve che iniziano a prendere forma giorno dopo giorno e mentre percorrono la strada adiacente si lanciano in fantasie ed elucubrazioni mentali. In realtà noi ci siamo immedesimati nei nostri concittadini, anzi, li abbiamo ascoltati durante alcuni “tragitti di solidarietà” verso la Metro e allora abbiamo chiesto informazioni agli uffici comunali che si stanno occupando proprio di quel tratto di strada, ottenendo un disegno schematico di come dovrebbe diventare il nuovo incrocio tra via Tiburtina e “la Casale”, ovviamente senza nulla togliere agli addetti ai lavori e alla Presidente del Municipio IV (che ringraziamo) che recentemente ha sollecitato l’andamento dei lavori, intendiamo solo dare un’informazione ai cittadini e fargli sapere che la conclusione di questi lavori (o almeno l’apertura del nuovo svincolo più “rapido”) è piuttosto vicina.
Si tratta infatti di attendere ancora pochi giorni per concludere la parte stradale e spostare l’immissione verso Ponte Mammolo sulla nuova viabilità che nel frattempo sarà allargata e resa più fluida in quella direzione.

mappa mobilitàInsomma, qualche buona notizia ogni tanto bisogna pur darla e in attesa di vedere finalmente scorrere gli autobus verso la Metro, vi lasciamo con l’immagine del nuovo svincolo , dove si intravede anche quale dovrebbe essere la nuova viabilità intorno all’uscita 12 del GRA , quando FINALMENTE, potremo avere il tanto sospirato prolungamento della metro B con le fermate San Basilio e Torraccia-Casal Monastero.

Il Direttivo dei Sempre Attivi

Media voto: 4.33 su 5.00

3 commenti

  1. Bello …………. “L’assessore (Paolo Berdini) ha espresso forti dubbi sull’interesse pubblico di alcune opere in particolare: la costruzione delle idrovore per lo smaltimento dell’acqua piovana, la realizzazione di un ponte, considerato un «duplicato» del già previsto ponte dei Congressi, e il prolungamento della Metro B (al quale sarebbe preferito un potenziamento della Roma-Lido).” …….. senza parole

  2. Purtroppo siamo finiti dalla padella alla brace sempre le solite promesse , come si fa a dire tra pochi giorni i lavori saranno finiti , non ci sta lavorando nessuno .Lavorano un giorno qui e un giorno là a macchia di leopardo senza portare mai a termine nessun tratto .Per chiudere i lavori all’incrocio con la Tiburtina devono spostare i semafori,inoltre se avete notato ci sono ancora in mezzo alla carreggiata le griglie della metro B per toglierle dovranno fermare per giorni la metropolitana ……..Forse durante le vacanze di Natale io lo spero certamente non prima.Sarà poi da vedere se la soluzione dell’incrocio disegnata in quel modo funzionerà io sospetto di no.

Lascia un Commento