Il Sindaco Alemanno alla festa di Torraccia

0
58

Anche se in maniera marginale, abbiamo voluto esserci alla festa di Torraccia, collaborando con il Presidente del loro C.d.Q., affinché venissero esposte le planimetrie delle principali opere previste sul territorio.

La presenza del Sindaco Alemanno è stata fortemente voluta dai due Comitati di Quartiere di Torraccia e Casal Monastero, non per appartenenza politica (sapete come la pensiamo in merito, vogliamo restare neutrali e trasversali!) ma per dare modo al nuovo Sindaco di verificare quali sono le situazioni di emergenza di questa parte della periferia romana, quali sono le nostre esigenze e quali i problemi quotidiani dei cittadini.
Per questo, abbiamo ritenuto opportuno consegnare personalmente al Sindaco due PROMEMORIA, uno per ogni quartiere, contenente l’elenco delle annose questioni che è chiamato ad affrontare e possibilmente a risolvere, con la nostra collaborazione (il nostro potrete visionarlo cliccando a fondo pagina).
Ovviamente il Sindaco è stato preso d’assalto dai moltissimi bambini intervenuti alla festa di “Pompieropoli” e dai suoi numerosi estimatori, accorsi alla manifestazione, ma, in balia di tanto entusiasmo, ha fornito una risposta ovviamente “interlocutoria” sull’unica domanda a lui rivolta davanti al pubblico, ovvero: il prolungamento della Metro B, si farà?
Da quello che abbiamo potuto capire, sembra che l’intenzione di farlo ci sia, eccome!
Ma abbiamo anche notato un Sindaco piuttosto preoccupato in merito alle questioni economiche e di Bilancio Comunale.
Per questo, appena finita la festa, ci siamo messi sulle tracce del nuovo Assessore Comunale ai Trasporti e Mobilità – On. Sergio Marchi – per fissare un appuntamento su questo tema specifico e sulle altre questioni legate alla viabilità ed alla mobilità nella nostra zona.
Il nostro obiettivo è quello di convocare, prima dell’estate, una Assemblea Pubblica proprio a Casal Monastero invitando l’Assessore, per sentire dalla sua viva voce quali sono le intenzioni di questa Giunta sul prolungamento della Metropolitana.
Chissà che non ci riusciamo davvero ad ospitarlo da noi?
E’ chiaro che, se ci riusciremo, dovremo fornire un segnale INEQUIVOCABILE della voglia di Metro che abbiamo noi e i nostri concittadini, intervenendo numerosi all’incontro.
Io ci sarò e porterò tanti amici …………. e voi?

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Presidente
Alessandro Zaghini

Media voto: 3.00 su 5.00

Ultimo aggiornamento: