Patrizia Di Bona

“(senza titolo)”

Avevo 37 anni, 11 anni fa, quando in questo quartiere approdai e tante lacrime versai.
La speranza di veder progredire quello che oggi troppo lentamente sembra fiorire.
Entusiasmo, speranza, illusioni ed ora conclusioni…
Forse un domani arriverà, con una sferzata di novità…