Emergenza scuole a Casal Monastero

0
11

Da diversi anni il Comitato si sta battendo per riuscire ad ottenere la realizzazione e l’apertura del Polo Scolastico che era già previsto nel quartiere sin dalla sua originaria ideazione.

Avremo finalmente la possibilità di mandare i nostri figli a scuola vicino casa, a piedi, a partire dai più piccoli dell’asilo nido, quello in costruzione dietro la nostra sede, passando per la materna (piccola ma efficace) e per l’elementare la cui costruzione è arrivata all’ultimo solaio, per finire alla scuola media che è oramai ben visibile accanto alla chiesa.
Tutti gli sforzi di questi anni, compreso l’ultimo per avere BEN 6 AULE IN PIU’ alla media, però, saranno resi inutili se non si riuscirà a convincere il Municipio 5, e tutti gli altri Uffici centrali coinvolti, sul fatto che le nostre scuole sono una vera e propria NECESSITA’.
Non ne possiamo più di vedere i nostri bambini costretti a fare i pendolari e ad alzarsi ad orari da “adulti”, e poco ci importa se nelle scuole del circondario ci sarà una riduzione delle sezioni.
Ora è arrivato il momento di riprenderci il tempo sprecato, di sfruttare SUBITO ciò che per troppi anni ci è stato negato, quindi, aprire le scuole subito, da settembre 2011, è DOVEROSO E SACROSANTO.
Inoltre, vogliamo evitare il rischio di vedere le scuole finite ma chiuse per oltre un anno, con l’evidente possibilità che vengano danneggiate, saccheggiate se non addirittura occupate.

Ma questa è un’ipotesi negativa che per il momento vogliamo accantonare, anche perché i numeri di Casal Monastero parlano chiaro:
(fonte Istat – sito del Comune di Roma – dati 2009)

  • Bambini 0-3 anni – 414;
  • Bambini 3-5 anni – 442;
  • Bambini 6-10 anni – 769;
  • Bambini 11-13 anni – 414.

C’è poco da aggiungere, i dati parlano chiaro, E’ EMERGENZA PURA!!!

Questi numeri non sono inventati, li avevamo già diffusi nell’ultima assemblea pubblica dello scorso aprile, ebbene ora è arrivato il momento di dare risposte efficaci ai genitori del quartiere, prendendo atto di questi numeri che ci confermano che siamo il quartiere con la più alta presenza di minorenni in tutta Roma!

Ci rifletta bene sopra, chi oggi sta decidendo le sorti delle nostre scuole per il prossimo anno scolastico, perché i cittadini sono stufi di scelte sbagliate e di promesse mancate.

Nei prossimi giorni, chiederemo un incontro con la UOSECS del Municipio 5 e con il Dipartimento XI, sperando di poterli incontrare prima della fine dell’anno per darvi tutte le informazioni del caso.
Fiduciosi, anche stavolta, che siano positive!

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00

Ultimo aggiornamento: