Trasporto scolastico: quanti bambini sono ancora “a piedi”?

0
66

In questi giorni alcuni genitori si sono recati presso la sede del C.d.Q. lamentando il fatto che i propri figli non sono ancora stati presi sui pulmini scolastici, malgrado la loro domanda fosse perfettamente regolare e presentata nei tempi indicati.

Ci sembra davvero incredibile che dopo quasi tre mesi dall’inizio delle scuole e dopo tutto quello che è avvenuto sulla vicenda, possano ancora esserci bambini lasciati a piedi.

Per poter seguire la questione, abbiamo bisogno di sapere quanti sono questi bambini e magari ricevere maggiori informazioni dai loro genitori.

Quindi, tutti coloro che sono interessati su quest’argomento dovrebbero inviare una mail al nostro indirizzo: webmaster@casalmonastero.org descrivendo la propria situazione al riguardo.

Noi raccoglieremo le vostre indicazioni in un fascicolo e lo presenteremo agli uffici competenti.

Tra l’altro, proprio giovedì 5 dicembre prossimo, avremo un incontro con l’assessorato alle politiche educative e scolastiche di Roma Capitale e quella potrebbe essere una delle sedi adatte a cui sottoporre il problema.

Affrettatevi dunque, aspettiamo le vostre segnalazioni e vi ringraziamo se vorrete fare il passaparola.

Ricordate sempre che l’Unione fa la Forza.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00