Home / Notizie / Per la “Buona Scuola”, collabora anche tu con il dimensionamento dell’ IC Ghandi

Per la “Buona Scuola”, collabora anche tu con il dimensionamento dell’ IC Ghandi

Come ben sapete il CdQ si è sempre schierato con forza a favore dell’istituzione di un nuovo istituto comprensivo scolastico che riunisca le scuole di Torraccia e Casalmonastero.
( In questi link è sintetizzata la “storia” del Dimensionamento Scolastico: https://goo.gl/S2MSMw ; https://goo.gl/DbzjX7 ; https://goo.gl/AkWPcp)

Sin dal 2011, anno in cui l’allora Sindaco Alemanno inaugurò la scuola media nel quartiere di Casal Monastero, iniziammo a chiedere alle istituzioni di creare un Istituto Comprensivo della nostra zona per rispondere adeguatamente alle esigenze dell’utenza, che sarebbe diventata sempre più numerosa, cosa che era facile immaginare visto che Casal Monastero con Torraccia sono i quartieri con la più alta percentuale di minorenni di tutta Roma!

 

Condividiamo il principio che la Buona Scuola si fa anche attraverso un nuovo Istituto Comprensivo, che abbia una Presidenza stabile (non un reggente l’anno), che possa far crescere e migliorare le scuole grazie ad un numero di plessi e di alunni più gestibile, dove famiglie e scuola possono collaborare al meglio per l’educazione e la formazione dei nostri figli.

In quest’ottica molte famiglie degli alunni dei plessi di Casal Monastero e Torraccia stanno proponendo e partecipando ad un Ricorso al TAR, che sarà presentato nel mese di Febbraio, per rimettere in discussione la bocciatura, per il secondo anno consecutivo, da parte della Regione Lazio, di tutte le proposte di dimensionamento sinora presentate per superare le difficoltà legate alla gestione dell’I.C. M. Gandhi.

Troppi plessi e troppi alunni non si riescono a gestire correttamente, separandoli si otterrebbero miglioramenti per tutte le scuole, anche per quelle più disagiate e, soprattutto, nessun plesso rischia di essere chiuso o abbandonato (come vuole far credere qualcuno), anzi, una gestione più accurata, significa crescita, evoluzione ed ottimizzazione delle risorse.

Quindi, se anche tu vuoi che i nostri figli crescano in una BUONA SCUOLA, leggi il volantino illustrativo e partecipa alla nostra iniziativa compilando il modulo allegato, ma attenzione, il testo della delega firmata (con le fotocopie dei documenti di entrambi i genitori) va presentato il 2 Febbraio prossimo, all’assemblea pubblica del CdQ che si terrà presso la Parrocchia S. Enrico (Viale Ratto delle Sabine, 7) dalle ore 17:30.

Per motivi burocratico-amministrativi non raccoglieremo ulteriori adesioni oltre venerdì 2 Febbraio!

INSIEME PER LA BUONA SCUOLA_v3

Più siamo, più forte sarà la nostra voce!

Media voto: 3.00 su 5.00

Lascia un Commento

shares