ATAC: sollecito da parte del Comitato

0
10

Al Presidente dell’A.T.A.C. S.p.a. – Fulvio Dott. VENTO

Spett.le ATAC S.p.a. – c.a. Dott. L. AVARELLO

OGGETTO: Trasporto pubblico locale (V Municipio) – Linee aziendali 404 e 344. Sollecito in merito alle tematiche affrontate negli incontri del 29 marzo e 20 aprile u.s.

Facendo seguito ai precedenti incontri, informiamo gli Uffici in indirizzo che alla data odierna non abbiamo riscontrato quei miglioramenti prospettati alla linea gestita da SITA n.404, anzi dobbiamo denunciare ancora delle attese molto lunghe (fino a 50 minuti) e anche molte corse “saltate”, come potrete facilmente riscontrare dai dati satellitari.

Quindi, alla luce di quanto esposto, chiediamo di tener fede a quanto prospettato dall’Ing. Avarello, ovvero, all’aumento di una o più vetture nel parco autobus della linea 404 e della sua destinazione a “LINEA ESATTA” per porre un rimedio definitivo ed efficace all’isolamento al quale sono costretti attualmente gli utenti del mezzo pubblico del nostro quartiere.

Inoltre, chiediamo quando potremo vedere il passaggio dell’autobus 344 a Torraccia e a Casal Monastero, così come era stato concordato in data 20 aprile u.s. e quando sarà installata la pensilina su via di S. Alessandro della quale è da tempo visibile solo lo scavo ricoperto a bitume.

Da ultimo siamo tutt’ora disponibili ad effettuare il sopralluogo atto a valutare la possibilità di passaggio dei mezzi ATAC su via di S. Alessandro (nel tratto finale verso l’incrocio con via Tiburtina) e per stabilire congiuntamente quali modifiche richiedere, al competente Ufficio del Municipio V, per permettere l’accesso agli autobus, ed i futuri capolinea, nel grande piazzale di via Troilo il Grande.

Consci delle numerosissime richieste che quotidianamente siete chiamati ad affrontare, ma anche della serietà da sempre riconosciuta alla persona del Presidente F. Dott. Vento, restiamo in attesa di urgenti notizie in merito.

Distinti saluti

Il Presidente della A.S.S.C. Casal Monastero
Alessandro Zaghini

Media voto: 3.00 su 5.00