Vandalismo alla scuola materna

0
52

La notte tra il 13 e il 14 giugno ignoti vandali hanno devastato la scuola rompendo l’impianto di allarme e molte delle lampade esterne all’edificio provvedendo poi a spargere per tutta la scuola il contenuto di un estintore, scrivendo oscenità sui muri, gettando in terra tutti i lavori dei bambini e lasciando dovunque resti delle provviste della mensa.

Quest’atto grave, gravissimo, perpetrato ai danni di una scuola dell’infanzia come la nostra, tanto sofferta quanto attesa, rivela la stupidità di questi individui che non hanno rubato nulla o quasi e che quindi sono entrati solo ed esclusivamente per recare danni alla scuola e difficoltà ai bambini, ai genitori ed al personale.
Noi del comitato di quartiere ci siamo subito resi disponibili per affrontare le prime necessità del caso e probabilmente chiederemo a Voi cittadini un gesto di solidarietà per provvedere a riacquistare quanto sottratto ai bambini e alle maestre.

Lascio ad un successivo momento i nostri ed i vostri commenti sull’accaduto, invitandovi a partecipare all’inaugurazione ufficiale di sabato 17/6/2006 alle ore 10,00 (alla quale dovrebbe partecipare anche il Sindaco Walter Veltroni per scoprire la targa recante il nome scelto per la scuola) per dimostrare la solidarietà del quartiere.

Alessandro Zaghini
Presidente della A.S.S.C. Casal Monastero

Media voto: 3.00 su 5.00

Ultimo aggiornamento: