Ci vediamo nel 2010…Auguri a tutti

    0
    42

    Carissimi Amici, anche quest’anno, a conclusione di un ciclo di attività intenso e costruttivo, la nostra associazione ha promosso l’iniziativa del calendario.

    Il 2009 è stato un anno nel quale, pur nell’evidente situazione di crisi che ha colpito un po’ tutti, sono stati mantenuti tutti gli impegni ed è stata tenuta alta l’attenzione delle Amministrazioni locali sulle problematiche ancora aperte del Quartiere.

    Nel pieno rispetto delle finalità del nostro statuto sono state, infatti, promosse manifestazioni tese sia a ravvivare e sostenere la vita di comunità, vedasi “Bimbinbici” e “Festa dell’Albero” solo per citarne alcune, ma anche e soprattutto, per rappresentare le esigenze e difendere i diritti della Cittadinanza, per essere propositivi nei confronti delle Pubbliche Autorità su aspetti progettuali o sull’espletamento dei servizi inerenti il Quartiere e renderne poi conto alla collettività pubblicamente attraverso il sito web, il giornalino “Uscita 12”, comunicati stampa ed assemblee.

    Non a caso abbiamo voluto intitolare “ un volto per il Quartiere” il concorso “Tutti fotografi”, da cui, per libera e pubblica elezione, sono state scelte le migliori foto del calendario.

    Volevamo, infatti, mettere al centro della nostra attenzione le espressioni e le caratterizzazioni di personaggi catturati da uno scatto indiscreto, ritenuti notevoli nella immaginazione dell’autore e nel contesto della vita del Quartiere.

    L’iniziativa, peraltro, si propone anche degli scopi di beneficenza. Infatti, sulla scia delle nostre tradizioni già consolidate, come il contributo agli aiuti umanitari per il terremoto in Abruzzo, o per l’ospedale Bambin Gesù, il ricavato utile della vendita dei calendari sarà devoluto al reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Policlinico Umberto I di Roma.

    L’approssimarsi delle festività natalizie è anche l’occasione per dedicarci un po’ al nostro prossimo non solo perché indigente, ma anche perché bisognevole della nostra attenzione.

    Noi vogliamo farlo concretamente con questa iniziativa e vorremmo anche che la stessa fosse un’occasione per una maggiore aggregazione della Cittadinanza di Casal Monastero.

    Vorremmo, cioè, sentirci un Comitato che oltre ad essere rappresentativo ed eletto di una libera Associazione di Quartiere, fosse anche sostenuto da un maggior numero di cittadini che condividono le nostre idee, per dare più forza alle voci di protesta o d’incoraggiamento a tutte quelle esigenze fortemente sentite dalla Comunità e spesso disattese dalle Autorità.

    In sostanza, il nostro contesto di natura apolitica rafforza la nostra determinazione ad operare per il bene della collettività indistintamente, al solo scopo di migliorare i servizi e sollecitare quei progetti (scuole, trasporti, parchi ecc.) non ancora realizzati e soprattutto, preservare dalla cementificazione selvaggia e dal vandalismo quell’ invidiabile patrimonio ambientale che, unitamente alla sicurezza, rendono migliore la nostra qualità della vita.

    Nella circostanza voglio ricordare a tutti i Soci e simpatizzanti che con il nuovo anno si apre anche la campagna del tesseramento 2010.

    La quota è rimasta identica e ci auguriamo di poter ricevere attraverso il Vostro libero contributo il riconoscimento della nostra dedizione, libera e volontaria, ad una buona causa e soprattutto, con la Vostra partecipazione sempre più numerosa, poter dare vita a nuove iniziative per crescere insieme, Cittadinanza e Comitato.

    Unitamente al Direttivo ed ai Collaboratori del Comitato, auguro a tutti Voi ed alle Vostre Famiglie un Buon Natale e Felice Anno Nuovo !

    A.S.S.C. Casal Monastero
    Il Direttivo

    Media voto: 3.00 su 5.00