Sicurezza – Sono arrivati i Vigili “di prossimità”

0
112

Ancora una volta il nostro impegno è stato premiato! Lo scorso anno avevamo più volte segnalato la necessità di un controllo più diretto ed efficace del quartiere da parte delle forze dell’ordine e dopo aver avuto diversi incontri con La Regione Lazio, con la Segreteria del Sindaco e con i Comandi di zona, siamo riusciti ad ottenere un risultato importante:
abbiamo portato il Vigile di Prossimità anche a Casal Monastero!

Roma, 13 gennaio 2010 – Se ne parla da almeno tre lustri ma stavolta arriva davvero. Il bobby , il vigile di quartiere fa la sua comparsa nella Capitale, grazie ad un progetto della Polizia Municipale capitolina con il contributo della Regione Lazio.

E’ stato infatti attivato il servizio – che in via sperimentale durerà 11 mesi – già da lunedì 18 gennaio 2010 e i Vigili si sono subito presentati alle principali attività del quartiere, dalla Farmacia alla Scuola Materna, dalla Parrocchia alle Banche, ai Supermercati e al Comitato.

Lo spirito del nuovo incarico, affidato al Vigile di prossimità, non è repressivo, anzi, al contrario, sarà collaborativo, cercherà, infatti, d’essere vicino alle esigenze delle persone, le ascolteranno e ne raccoglieranno le informazioni e le richieste d’intervento in campo stradale, sociale e ambientale.

Insomma, abbiamo fatto in modo che, da oggi, un nuovo servizio sia “al fianco dei cittadini”, insieme a noi.

Un ringraziamento particolare, al 5° Gruppo della Polizia Municipale, per la loro efficace ed efficiente collaborazione.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00