Autobus, metropolitana e semaforo…

0
80

…QUESTI GLI ARGOMENTI PORTATI ALL’ATTENZIONE DELL’ASSESSORATO AI TRASPORTI ED ALL’ON. AURIGEMMA

C’è una grande attesa, da parte dei cittadini che gravitano nel settore Est di Roma, sugli sviluppi della gara del prolungamento della Metropolitana B, che si è svolta – fortunatamente in maniera positiva – l’8 luglio scorso.

I residenti dei quartieri di Casal Monastero e Torraccia, in particolare, ci chiedono costantemente informazioni che purtroppo prima non avevamo.
Ora, finalmente, dopo un colloquio – piuttosto animato – avuto con l’On.le Aurigemma, Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Trasporti e Mobilità del Comune di Roma, abbiamo avuto le notizie che cercavamo e che sinora avevamo potuto apprendere, solo sommariamente, dalla carta stampata o dai vari siti internet.
Bene, per quel che riguarda l’aggiudicazione dell’appalto della Metro, la commissione giudicatrice dei due progetti pervenuti è al lavoro ed il termine previsto per la loro valutazione è entro il corrente mese di settembre, anche se nulla ci sarebbe da obiettare se dovessero prendersi qualche giorno in più, vista l’entità e la particolarità del progetto in questione.
Ovviamente, abbiamo chiesto all’On.le Aurigemma, di fare in modo che i rappresentanti dei cittadini siano messi nelle condizioni di poter diffondere notizie esatte e di poter essere parte attiva nella fase realizzativa di un’opera così fondamentale per tutto il quadrante, ricevendo dallo stesso ampie rassicurazioni.
Nell’occasione, essendoci incontrati proprio presso gli Uffici dell’Assessorato ai Trasporti, abbiamo anche ribadito alcune delle necessità e delle problematiche sollevate dai cittadini in merito al trasporto pubblico e al semaforo pedonale.
Il Dott. Santarelli, appartenente allo staff dell’Assessore Marchi, che ci ha gentilmente ricevuto, si è assunto l’onere di rappresentare le nostre richieste e di informarci entro 15/20 giorni su tutti i temi trattati, che sono i seguenti:

  1. Linea Bus 308 – Problematiche degli studenti, lunga sosta al capolinea e spostamento dello stesso;
  2. Linea 434 – passaggio anche al sabato ed eventuale prolungamento fino a via Torre di Pratolungo;
  3. Semaforo a chiamata su via S. Alessandro – Stato delle procedure e possibile installazione.

Già poter trovare accoglimento o soluzioni a questi temi, sarebbe cosa davvero gradita per gli abitanti di Casal Monastero.

Purtroppo, abbiamo saputo solo in un secondo momento, di altre due problematiche piuttosto importanti inerenti il trasporto pubblico, che avremmo potuto rappresentare nella stessa occasione, ovvero:

  1. linea dedicata scolastica 344 – autobus pieni e che non rispettano le corse stabilite;
  2. linea 404 – deviazione delle corse su via Ripa Teatina con grave ritardo del Bus, già di per sé carente.

Alla luce di queste novità, abbiamo quindi chiesto un nuovo incontro che ci è stato fissato per martedì prossimo 28 settembre.
Nel frattempo cercheremo di fare il punto su queste situazioni, chiedendo l’aiuto da parte dei cittadini che queste problematiche le conoscono più da vicino.
Vi aspettiamo presso la sede, quindi, per raccogliere i vostri suggerimenti o qui sul sito con i vostri commenti.
Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione che saprete certamente fornirci.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00