Furti nelle abitazioni e negozi della zona – Il Comitato scrive alle forze dell’ordine

0
65

Sembra che da qualche tempo il quartiere sia di nuovo oggetto d’interesse per la criminalità, che è tornata a colpire con una preoccupante serie di furti con violazione della proprietà, interessando sia privati cittadini che esercizi commerciali.

In particolare i furti negli appartamenti (avvenuti addirittura di mattina!!!) si sono verificati in via Nomentum (ben due) e in viale Ratto delle Sabine, mentre gli esercizi commerciali presi di mira sono stati il Bar del Casale, il Punto SNAI e il bar all’angolo di fronte allo stesso Punto SNAI.

Ci sono stati inoltre segnalati numerosi episodi (10/15 casi) di danneggiamenti alle auto parcheggiate nelle strade o sotto i portici, avvenuti prevalentemente nelle ore notturne, con rottura dei vetri e furto degli oggetti all’interno delle auto stesse, nonché episodi di furti “minori” come biciclette, passeggini e persino di chiusini delle fogne stradali (episodi per i quali, lo ribadiamo, è necessario sporgere SEMPRE regolare denuncia ancorché possano sembrare di minore rilevanza).

Tali eventi, inconsueti per numero e frequenza, stanno destando la nostra preoccupazione, ed è per questo che, nell’ambito del progetto di collaborazione tra le Forze di PS di zona (Commissariato PS di San Basilio e Stazione dei CC di Settecamini) e il Comitato di Quartiere di Casal Monastero, sono stati richiesti ulteriori sforzi per incrementare la Sicurezza dei cittadini.

In particolare, è stato ancora una volta sollecitato l’incremento del livello di attenzione su Casal Monastero e sui fenomeni criminosi che vi stanno avvenendo, richiedendo nuovamente l’effettuazione di posti di blocco costanti e “mirati”, che possono sicuramente agire quale efficace deterrente all’attuale situazione di apparente mancanza di controllo.

Il Comitato aveva altresì intenzione di indire una assemblea pubblica con i cittadini alla quale invitare anche l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Roma, tuttavia, dato il clima pre-elettorale, abbiamo pensato di rimandare tale iniziativa a quando sarà insediata la nuova Giunta Comunale, così da ottenere risposte che abbiano respiro di lungo periodo, cercando di evitare sterili strumentalizzazioni.

Su questa tematica, quindi, chiediamo ai cittadini la massima collaborazione con noi e con le forze dell’ordine, provvedendo a segnalare ogni situazione sospetta e a tenere gli occhi bene aperti, vigilando su ciò che accade d’inconsueto nel quartiere.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00