8° Giornata dell’Albero e della Cortesia 2014 – Piccoli gesti per dare grandi esempi

0
52

Casal Monastero, sabato 5 aprile 2014: immaginate di passare per caso, un sabato pomeriggio di inizio primavera, per le vie di un quartiere giovane come Casal Monastero, alle porte della Capitale: “carino”, direste, “quanto verde!”, e di scorgere, poco più in là, un gruppetto di persone, di privati Cittadini, con scope, ramazze e sacchi di plastica intenti a pulire alcune aree del loro quartiere, e altri con vanghe, zappe e picconi a piantare nuovi alberi; ad allungare lo sguardo, poi, vi accorgereste che molte di quelle persone sono bambini, impegnati nel loro forse primo gesto di civiltà, cortesia e rispetto per la natura, per l’ambiente e per il proprio quartiere: di sicuro vi domandereste “ma chi glielo fa fare?”

Crediamo che la risposta migliore risieda in questa bellissima e semplice frase di Esopo:

“Per quanto piccolo, nessun atto di gentilezza è sprecato”

motto che la Fondazione Insieme per Roma ha adottato per ideare, già dal 2009, la “Giornata della Cortesia per Roma”, iniziativa in collaborazione con AMA, che si pone l’obiettivo di coinvolgere i Cittadini in attività volte alla cura della città, dell’ambiente e del territorio, ed ha convinto noi dell’ A.S.S.C. Casal Monastero – Comitato di Quartiere – ad aderire, anche quest’anno, con il patrocinio del IV Municipio di Roma Capitale.

In questa edizione abbiamo deciso di unire la Giornata della Cortesia con La Giornata dell’Albero, e di dedicare ben due giornate a questo evento, una per le scuole, venerdì 4 aprile, e l’altra sabato 5 aprile, per tutti gli altri residenti sensibili alla tematica.

Il risultato è stato in entrambe le giornate davvero emozionante e soddisfacente!

Con l’aiuto degli alunni e degli insegnanti della scuola media di Viale Ratto delle Sabine, abbiamo piantato ben 16 alberi (tra cui due olivi, un arancio e altre cinque piante da frutto), realizzato anche i gradini e la passerella pedonale nella chiostrina!
Inoltre, gli Eco-Informatori dell’AMA, invitati per l’occasione, hanno spiegato ad una platea di alunni attentissimi come si effettua correttamente la raccolta differenziata, il riuso delle materie prime e come si articola il ciclo dei rifiuti;
i ragazzi hanno poi fattivamente partecipato con entusiasmo alla piantumazione dei nuovi alberi, scavando le buche e sistemando i “tutori”, provvedendo anche alla prima innaffiatura, sperando che ricordino di continuare anche nei prossimi mesi.

Il pomeriggio del sabato ha visto invece impegnati pochi, ma ammirevoli residenti, che hanno contribuito con generosità e cortesia a piantare ben 14 nuovi alberi, sia nelle aree verdi di Via Elisea Savelli, compresa l’area cani che finalmente potrà avere il beneficio di un pochino d’ombra estiva, che nei punti rimasti “vuoti” dopo l’eliminazione dei tralicci dell’alta tensione recentemente rimossi (altra grande vittoria del C.d.Q.!).
Con i cittadini siamo tornati ad “armarci” di scope, ramazze e palette per pulire le suddette aree, per rimuovere la sporcizia che degrada questa bella zona.
La giornata è stata stancante ma emozionante e mettere all’opera adulti e bambini insieme, è sempre una grande soddisfazione.

Vedere dei genitori insegnare ai propri figli l’amore per l’ambiente e coinvolgerli in gesti di civiltà, ci riempie d’orgoglio!
Questi bambini saranno gli adulti di domani e, cresciuti in questo grande esempio, non potranno che essere persone migliori!

A conclusione della giornata, ci ha raggiunti il Presidente del nostro Municipio, Emiliano Sciascia (con consorte al seguito), che ha apprezzato molto lo spirito dell’iniziativa e l’intraprendenza del C.d.Q.
Ovviamente non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione per accompagnarlo in un giro di “ricognizione” lungo le vie del quartiere per portarlo a conoscenza delle numerose problematiche ancora irrisolte.
Il Presidente ha ascoltato con attenzione ogni nostra richiesta ed ha promesso il proprio impegno immediato sulle questioni esposte e, guarda caso, un arcobaleno è spuntato nel cielo da dietro le nuvole.

A lui va il nostro ringraziamento per la partecipazione all’evento (testimonianza di un nuovo rapporto instaurato tra C.d.Q. e Municipio), per il sostegno sinora dimostrato e per quello che vorrà continuare a darci.

Concludiamo con questa massima che riassume il senso di queste due giornate di civiltà e cortesia, auspicando in una sempre maggiore partecipazione futura!

“La Bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori.”

(Asvaghosa monaco, poeta e filosofo indiano)

Un ringraziamento particolare a tutte le persone del C.d.Q. che si sono impegnate nell’occasione, ai cittadini che hanno partecipato e alle attività commerciali della zona che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione:

  • Centro Sportivo Parco dei Pini;
  • Supermercato CONAD;
  • Studio Fanelli Amministrazione Condomini;
  • Macelleria Salumeria Le Sabine;
  • Farmacia Casal Monastero;
  • Officina Riparazioni Auto SET Snc;
  • Centro Veterinario Casal Monastero;
  • Supermercato EUROSPIN;
  • HOTEL Torre di Pratolungo.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00

Ultimo aggiornamento: