I libri aiutano a dare voce alle emozioni

0
211

L’emergenza che stiamo attraversando ormai da mesi è accompagnata da emozioni insolite da elaborare: la lettura può servire a sollecitare le domande dei bambini su questo strano presente che stanno/stiamo vivendo a ricordarci che un buon libro più che mai adesso può essere una risorsa preziosa e la lettura una bella attività a cui dedicare del tempo.

Si tratta del progetto “Chi semina libri raccoglie idee” promosso dall’associazione “Genitori per la scuola”. Grazie alla collaborazione della Parrocchia e del Comitato di Quartiere che stanno rendendo possibile lo svolgimento di questo progetto e far sì che diventi un’arma potente per valorizzare più che mai la socialità affettiva.

Infine all’associazione “Genitori per la scuola” va un grazie per la magnifica iniziativa e alla nostra parrocchia per la collaborazione a questo progetto umanitario.

Noi come comitato, da sempre in prima linea per il territorio, non potevamo che sostenere questa bellissima iniziativa con la speranza di poter fare sempre di più.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

 

Media voto: 3.00 su 5.00