Intervento al Parco del Serpente

0
541

Non ci stancheremo mai di scrivere due righe a chi dedica il proprio tempo alla comunità, in questo caso al quartiere dove viviamo. I nostri Angeli instancabili e giovani (perché lo sono di spirito) Pino e Pippo sono intervenuti immediatamente alla riparazione della scaletta al parco del Serpente per renderla di nuovo accessibile al gioco dei bambini.
Tanti di voi ci chiedono: perché debbano farlo i volontari? Le istituzioni dove sono? Domanda lecita
Noi una risposta ce l’abbiamo o perlomeno pensiamo di averla trovata: in un mondo dove tutti parlano ma pochi fanno qualcosa, le motivazioni di fondo che spingono questi Angeli ad azioni di volontariato sono:

  1. gli interventi da parte di enti istituzionali sono insufficienti;
  2. i bambini hanno diritto di giocare e divertirsi in sicurezza;
  3. la gioia di donare il proprio tempo, impegno e capacità per rendere migliore il quartiere;
  4. perché il volontariato è un modello di azione, individuale e sociale a beneficio di altri e della comunità.

Dunque, bisogna diffidare “del volontariato”? Per noi sicuramente no, anche se a volte facciamo delle azioni che non ci competono correndo qualche rischio, perché volontariato riassume un fondamento della società, perché senza ” relazioni di reciprocità ” di solidarietà, la società stessa non esiste muore. A voi volontari 80enni GRAZIE di cuore!

A.S.S.C Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00

Ultimo aggiornamento: