Sicurezza – Il C.d.Q. non abbassa la guardia

0
495

SICUREZZA – IL C.d.Q. RICEVE NUOVE SEGNALAZIONI ED INVITA A NON ABBASSARE LA GUARDIA

Negli ultimi giorni stiamo ricevendo dai cittadini numerose segnalazioni che sembrerebbero
indicare un aumento dei fenomeni di criminalità nel quartiere, con particolare riferimento ai furti degli oggetti nelle auto in sosta oppure al furto delle auto stesse, specialmente durante le ore notturne.

In proposito il Comitato di Quartiere è intervenuto operando secondo i principi costituenti la sua ragion d’essere ovvero di interprete presso le Istituzioni delle esigenze dei cittadini e di
catalizzatore delle iniziative popolari volte a migliorare Casal Monastero.

Circa il primo punto, Il C.d.Q. ha prontamente provveduto ad informare le autorità di PS di quanto appreso dalle segnalazioni ricevute, cercando di fornire quanti più elementi possibile, in termini di circostanze, tempi, luoghi e persone, per consentire l’individuazione e la (si spera) successiva cattura dei ladri.

Riguardo la seconda attività, il C.d.Q. è disposto ad aiutare i cittadini a trovare anche altre forme di tutela; in particolare, tra le idee proposte, spicca la possibilità di attivare un servizio di vigilanza privata notturna da finanziarsi con autotassazione da parte dei cittadini di Casal Monastero. Benché tale proposta, probabilmente, non rappresenti LA soluzione (poiché sarebbe impossibile avere un presidio fisso in ogni via, pertanto i ladri potrebbero comunque colpire, ad esempio in via S. Giovanni in Argentella mentre la vigilanza si trova a via Nomentum) potrebbe essere comunque UNA soluzione per arginare il problema. In quest’ottica il C.d.Q. si sente in dovere di mettere a conoscenza il quartiere dell’idea pervenuta da parte di alcuni cittadini in materia di sicurezza (ed è lo scopo di questo breve articolo) e, qualora l’iniziativa trovasse significativa adesione, aiutare i proponenti a concretizzarla. Un primo passo potrebbe essere quello di inserire la proposta in un punto all’ordine del giorno delle prossime riunioni di ciascun condominio, contando sull’aiuto degli amministratori, per avere una misura di massima sull’eventuale partecipazione.

In ultimo vogliamo ricordare di segnalare alle autorità competenti ogni singolo episodio o situazione sospetta, denunciare qualsiasi reato subito e cercare tutte le cautele per impedire il verificarsi dei furti (o perlomeno di ostacolarli), come evitare di lasciare in bella vista oggetti di valore all’interno della autovetture, anche se per breve tempo e di ricordarsi di rimuovere gli stessi dal veicolo, insieme al libretto di circolazione, durante le soste notturne.

Ovviamente, il C.d.Q. è a disposizione dei cittadini che volessero comunicare o segnalare attività illecite, sia presso la sede di via Poppea Sabina 71 (aperta il venerdi dalle ore 17:00 alle 19:00 e il sabato dalle 10:00 alle 12:00) sia tramite e-mail: cdq.casalmonastero@gmail.com

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00