Un quartiere unito

0
319

Anche noi, cittadini di Casal Monastero, viviamo con una certa apprensione questo brutto periodo che non sembra avere intenzione di lasciarci. Tutto è più difficile, i sacrifici che ci chiedono di fare non mostrano quegli effetti che vorremmo che avessero, e le preoccupazioni aumentano.

Il comitato di quartiere ha proseguito le sue attività istituzionali, sempre nel rispetto delle misure previste per combattere la pandemia, e grazie anche ad una serie di sue sollecitazioni, il nostro quartiere è stato oggetto ed è oggetto di un’intensa attività di riqualificazione delle aree verdi, e di attività di pulizia del suolo pubblico. Attraverso i nostri volontari ed i volontari del gruppo ReTake Casal Monastero abbiamo inteso dare anche noi un contributo diretto in questo ambito. In questo momento i contagi toccano anche gli operatori che garantiscono i servizi essenziali ed è per questo che intendiamo invitare la cittadinanza, mai come oggi, ad aver a cuore il proprio quartiere.

Un altro aspetto importante, quello che riguarda la solidarietà che deve caratterizzare qualsiasi collettività che voglia definirsi tale, ci ricorda di invitarvi a ricorrere, per le vostre spese e per le vostre esigenze, ai negozianti ed ai servizi presenti in quartiere, che continuano a garantire le nostre necessità in condizioni più difficili di un tempo.

Non date per scontato che alcune attività siano chiuse ed accertatevi di quali servizi continuino ad offrire , perché potrebbero comunque soddisfare le vostre esigenze.

Inoltre, vogliamo rivolgere un appello al corretto uso dei presidi sanitari previsti. L’utilizzo della mascherina è semplice ed essenziale, ma soprattutto ha un senso solo se si indossa, e non viceversa. È dunque comprensibile quanto sia necessario l’utilizzo della stessa da parte di tutti, al fine di impedire anelli deboli in grado di spezzare una catena virtuosa.

Infine vogliamo invitare tutti ad una attesa costruttiva. Serve forza e pazienza, perché questo momento passerà, non lo farà più in fretta se saremo polemici o nervosi, ma lo farà senz’altro se, aspettando il giorno in cui questa curva ricomincerà finalmente a scendere, avremo impiegato il tempo a fare del nostro meglio, per noi ed eventualmente anche per qualcun altro.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 4.00 su 5.00