Decreto MEF rimozione vincoli di prezzo

0
523

Sapete tutti quanto il Comitato di Quartiere insieme all’Associazione AREP hanno particolare attenzione alle problematiche degli immobili del nostro piano di zona.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MEF che contiene la regolamentazione sulla rimozione dei vincoli di prezzo gravanti sugli immobili costruiti in regime di edilizia convenzionata.

Cosa cambia?

  • CORRISPETTIVO DA VERSARE
    La percentuale da pagare viene ridotta dall’80% al 50% nel caso di convenzioni di cessione del diritto di proprietà e al 25% per le convenzioni di concessione del diritto di superficie, viene confermata un ulteriore riduzione ulteriore dell’1% (circa) l’anno o del 5% l’anno ma a partire dall’anno di stipula della convenzione.
  • SOGLIA MINIMA DEL CORRISPETTTIVO
    Nessuna soglia minima del corrispettivo che si annulla in caso di convenzione già scaduta.
  • SCADENZA DEL VINCOLO
    Riconoscimento della “cessazione del vincolo alla scadenza della stessa convenzione già vigente stipulata tra le parti” (cfr. parere della sezione consultiva per gli atti normativi del Consiglio di Stato sul decreto MEF). Viene quindi smontata la tesi del Comune di Roma sul vincolo perenne rimovibile “esclusivamente” con l’affrancazione.
    Se si è in possesso di una convenzione per la concessione del diritto di proprietà scaduta, sia essa originale tra comune e concessionario, sia essa ottenuta con la sostituzione della convenzione originale (in applicazione del comma 46 art.31 legge 448/98) nella procedura di trasformazione del diritto superficiario in diritto di proprietà (riscatto della quota millesimale del terreno), nessun corrispettivo per la rimozione del vincolo è dovuto al comune in quanto il vincolo si è estinto, né c’è la necessita di stipulare una convenzione integrativa di affrancazione a fronte della scadenza già indicata nella convenzione di cessione del diritto di proprietà.
  • RATEIZZAZIONE DEL CORRISPETTIVO
    La possibilità di rateizzazione del versamento del corrispettivo, dietro rilascio di fideiussione bancaria si può procedere a stipulare la convenzione dopo il pagamento della prima rata.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00