Azione TARI: chiarimenti e precisazioni

0
438

Scriviamo il presente comunicato al fine di precisare alcuni aspetti ed, al contempo, di rispondere alle varie richieste di chiarimenti arrivateci in merito all’azione TARI.

La presente iniziativa è totalmente gratuita e riguarda l’inoltro di un istanza a Roma Capitale con la quale verrà richiesta la riduzione della tassa Tari degli ultimi cinque anni, in conseguenza dei vari e ripetuti disservizi nella gestione della raccolta dei rifiuti. L’obiettivo è quello di ottenere il riconoscimento di una percentuale di riduzione che verrà applicata negli avvisi di pagamento della Tassa TARI che stanno proprio in questi giorni arrivando a tutti i cittadini.

Nel caso in cui l’amministrazione non dovesse ancora una volta rispondere, o rigettare le richieste, continuando ad applicare la Tassazione senza riconoscimento di alcuna percentuale di riduzione, nonostante il servizio sia totalmente inadeguato, verranno raccolte, solo in un secondo momento, le adesioni per promuovere un ricorso collettivo davanti alla commissione tributaria di Roma, al fine di impugnare gli avvisi di pagamento TARI.

Solo nel caso in cui si rende necessario avviare la suddetta azione giudiziaria verrà richiesto agli eventuali aderenti interessati il solo pagamento delle spese di bollo necessarie per iscrivere il ricorso alla commissione tributaria, che ammontano ad euro 30,00 per singola adesione. Mentre nulla sarà dovuto a titolo di onorari professionali avendo piena disponibilità in tal senso da parte del nostro legale di fiducia.

Precisiamo dunque che l’adesione a tale iniziativa non ha alcun costo e che solamente nel caso in cui si decide di avviare, in un secondo momento, una azione giudiziaria, verrà richiesto agli eventuali aderenti, che decideranno di partecipare con successivo e specifico atto di adesione, il solo rimborso delle spese vive di euro 30,00.

Per aderire potete inviare i Vostri dati tramite il seguente LINK

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00
Articolo precedenteIncontro con i candidati Sindaco
Articolo successivoChiusura estiva