Ancora sui nomadi a Casal Monastero

0
9

Cari Max, Max71, Fdic, Ligabue, e a tutti gli utenti del sito, vogliamo dirvi che siamo allarmati quanto voi sulla questione del possibile (non accertato!) insediamento di rom nella casetta vicino la centrale elettrica.

Per questo, se come noi volete risolvere il problema, non solo a parole ma con fatti concreti, vi invitiamo a partecipare ad un incontro che si terrà sabato prossimo, domani 23/02/2008 alle ore 17:00 presso la sede del Comitato di via Poppea Sabina 71, in cui parleremo anche di questo.

In tal modo, visto che vi siete rivolti al Comitato, potrete contribuire e aiutarci nel tentativo di risolvere il problema, davvero!

Non servono inutili e sterili polemiche, occorre gente che faccia determinate azioni, che vada ad informarsi presso gli Uffici competenti e che capisca come risolvere il problema per poi agire nella più assoluta legalità e nel rispetto di tutti i cittadini.
Se, come noi, DAVVERO, volete risolvere il problema……. allora partecipate!

L’alternativa è che, viste le poche risorse umane disponibili, il Comitato affronterà il problema mettendolo nel già fitto elenco di problematiche del nostro quartiere.

Per questo l’aiuto di tutti voi è indispensabile!

Grazie.
Il Presidente A.S.S.C. Casal Monastero
Alessandro Zaghini

Un’ultima precisazione, il sottoscritto non ha mai detto di avere notizie circa il pagamento dell’affitto da parte di chi abita quella casa! Mentre, ho personalmente richiesto accertamenti alle forze di polizia su chi abita e frequenta quella abitazione, questo sì.

Media voto: 3.00 su 5.00