Home / Notizie / La neve a Casal Monastero
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La neve a Casal Monastero

Ci voleva la neve a Casal Monastero per farci riappropriare finalmente del nostro quartiere.
Nonostante i notevoli disagi dovuti al fatto che gli unici autobus che ci collegano al resto della città ci abbiano (come al solito) abbandonato, la nevicata di oggi ci ha riavvicinato a sensazioni che non provavamo da parecchio tempo.
Quelle del piacere di una passeggiata, il fascino di un silenzio irreale alle 8 di mattina, senza il solito traffico che imperversa in Via Belmonte in Sabina, o in Via di S. Alessandro, senza le macchine in doppia fila lungo Viale Ratto delle Sabine.

La magia della neve è capace di tutto questo. 

Le riunioni di lavoro vengono rimandate, le scuole chiudono, gli appuntamenti che si annullano: cambiamenti della nostra routine che ci permettono di pensare alla vita in un modo leggermente diverso e magari di tornare ad apprezzare l’odore di un caffè in famiglia, senza fretta. 
La neve ci emana serenità e vibrazioni positive  che ci rendono più calmi e rilassati, facendoci ricordare le emozioni dell’infanzia.

Viviamo il presente con più attenzione, la neve unisce le persone.
Stamattina passeggiando per il quartiere abbiamo potuto notare tante gente per strada, nei parchi, nei negozi aperti: un motivo in più per socializzare e per far pace con noi stessi, con i nostri sensi e con la natura. 
Tuttavia la sua bellezza è temporanea e questo, forse, è l’aspetto più importante che rende la neve unica. Sappiamo che il paesaggio che in questo momento ci riempie gli occhi svanirà presto e che, domani dovremo tornare alla nostra routine, ai mille problemi che ci affliggono e che affliggono il nostro quartiere….con la speranza che la prossima nevicata ci farà ridiventare, per una altra volta, un pochino bambini.

Casal Monastero, 26 Febbraio 2018

Media voto: 4.00 su 5.00

Lascia un Commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

shares