EMERGENZA RIFIUTI – Il Comitato di Quartiere si è rivolto all’Asl

0
606

Il clima è incandescente tra i cittadini e le istituzioni che dovrebbero vigilare.
Siamo oltre al limite, la situazione rifiuti è degenerata, nel quartiere si trovano cumuli di spazzatura, che sono potenziale veicolo di infezioni.

In data odierna questa Associazione in nome e per conto dei residenti, dopo numerosi solleciti ad AMA, ha provveduto a richiedere sopralluogo dell’Asl di Roma 2, allegando tutte le segnalazioni pervenute via mail.

Abbiamo monitorato costantemente la situazione dei condomini, delle strade e dei marciapiedi, riteniamo che il Comune debba agire per tutelare la salute dei residenti e a tal proposito, stiamo inoltrando un secondo esposto all’AMA e, tramite un legale, si sta procedendo alla richiesta della riduzione TARI a tutto il quartiere.
Vi terremo aggiornati.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 4.00 su 5.00
Articolo precedenteAllestimento Albero di Natale
Articolo successivoEmergenza rifiuti – Articolo di Terzo Binario