Elezioni del comitato – Quattro new entry per un direttivo ancora più attivo

0
3

Sabato e Domenica scorsi, si sono svolte le elezioni del Direttivo del Comitato di Quartiere che, come previsto dallo statuto, deve essere rinnovato ogni tre anni.

Tutto è andato benissimo, le operazioni di voto si sono svolte senza intoppi, alle rinunce di alcuni consiglieri uscenti (Adriano Brescia e Laura Scuteri) si sono contrapposti gli ingressi di quattro nuovi candidati che ci hanno fatto particolarmente piacere, sia perché ¾ sono donne, sia perché il quarto è un giovane ragazzo che abita a Torraccia e che ha già dimostrato le sue indubbie capacità collaborando con il C.d.Q. nella delicata questione degli autobus soppressi.
All’organico ormai consolidato – la spina dorsale del C.d.Q. oseremmo dire – composto da: Ria Mucci; Luisa De Simone; Alessandro Zaghini; Stefano Francia; Giuseppe Salvi; Giuseppe Puzzo; Marcello Miriello; Enrico Zini; Rosario Argentieri; Fabio Buzzi e Franco Sallustio,

si vanno quindi ad aggiungere i seguenti neo Consiglieri: Cristina Pizzi; Elvina Gjoni; Sandra Terrameo e Marco Leone.

Il Direttivo si allarga quindi a quindici elementi e siamo certi che, ognuno per le proprie competenze, saprà sicuramente rispondere alle numerose esigenze di miglioramento del nostro quartiere.
Entro quindici giorni i Consiglieri si riuniranno per definire le cariche interne, che saranno pubblicate, come di consueto, qui sul nostro sito e affisse presso la bacheca della sede.

Permetteteci di ringraziare, in questo contesto, le persone esterne al Direttivo che ci hanno aiutato nell’occasione e tutti coloro che fattivamente collaborano con il C.d.Q., anche senza avere ruoli “formali” all’interno dello stesso.

In un articolo di RomaToday (link) viene dato il giusto riconoscimento all’impegno profuso in questi anni da tutto il Comitato, Direttivo e non, senza dimenticare di ringraziare coloro che per motivi diversi hanno dovuto lasciare le nostre attività, pur rimanendo molto legati alle splendide persone che, nonostante le innumerevoli difficoltà, continuano a prodigarsi per il bene della collettività.

Il Presidente dell’A.S.S.C. Casal Monastero
Alessandro Zaghini

Media voto: 3.00 su 5.00