La nostra Metro si farà? Lo abbiamo chiesto al Sindaco Gianni Alemanno

0
63

Pur di affrontare con estrema urgenza un tema così importante, come quello del prolungamento della Metro B, i Comitati di Quartiere della nostra zona si sono attivati in tutti i modi.

Con volantini congiunti, manifestazioni, striscioni e lettere incisive inviate alla Pubblica Amministrazione.
Oltre a tutto questo, i Presidenti dei Comitati di Quartiere di Casal Monastero e Torraccia hanno ritenuto opportuno reperire notizie certe direttamente dalla fonte, ovvero dal Sindaco di Roma, On. Gianni Alemanno.
A tal proposito, i due presidenti, in occasione della visita avvenuta venerdì scorso (20 febbraio u.s.) nel Municipio IV, hanno incontrato il Sindaco per chiedergli se i cittadini possono ancora sperare sul prolungamento della Metro “B”, o se debbano ritenere l’opera ormai “chiusa e definanziata”.

La risposta è stata secca e precisa: “… il miglioramento della mobilità è un tema prioritario per la città di Roma e quindi fondamentale per la Nuova Giunta; Pertanto anche il prolungamento della Metro B2 è prioritario.
In questi giorni, stiamo cercando un modo per sopperire alla nota mancanza di fondi, anche ricorrendo al Project Financing.
Cercheremo di fare il possibile affinché quest’opera possa trovare la necessaria copertura finanziaria e sia approvata insieme al Bilancio 2009/2011.”

Sono state queste le dichiarazioni del Sindaco Alemanno, rese alla presenza del Consigliere Comunale e Presidente della III Commissione Consigliare alla Mobilità – On.le Antonello Aurigemma – e del Consigliere del Municipio V, Sig. Antonio Zippi.

L’On.le Aurigemma si è impegnato, altresì, a presentare degli emendamenti atti a reperire i fondi per quest’opera anche dal Bilancio Comunale. Se è vero che le risorse scarseggiano, è altrettanto necessario individuare le priorità per la città di Roma.
Per la Capitale, l’urgenza in assoluto è nelle grandi infrastrutture del trasporto pubblico: metropolitane e ferrovie.

Alla luce delle affermazioni sopra riportate, i Comitati restano pertanto fiduciosi sulle possibilità di realizzare quest’opera fondamentale per il futuro trasportistico dell’intera zona, non rinunciando tuttavia alla propria azione incalzante nei confronti di coloro che, a vario titolo, hanno nelle mani il destino della mobilità del nostro quadrante.

NOI LA METRO LA VOGLIAMO !!!

I presidenti
dell’A.S.S.C. Casal Monastero & Comitato di Quartiere Torraccia
Alessandro Zaghini & Federico Stopponi

Media voto: 3.00 su 5.00