Metro B2 – C’è ancora speranza

0
62

Per ora un parziale finanziamento di 160 milioni di euro.

“Abbiamo ottenuto un primo successo ma continueremo a sollecitare l’amministrazione comunale affinché si arrivi al totale finanziamento del progetto della metro B2”.

Così il Presidente del V Municipio Ivano Caradonna ha commentato la decisione della giunta Alemanno di confermare 160 milioni di euro per la realizzazione del nuovo tratto della metro B2 da Rebibbia a Casal Monastero. La notizia è arrivata dopo l’ultimo appello, lanciato ieri 26 marzo da Caradonna durante una conferenza stampa, rivolto al primo cittadino della capitale Gianni Alemanno, affinché ritornasse sui suoi passi proprio in merito alla decisione di cancellare dal bilancio 2009-2011 i fondi per la realizzazione del nuovo tratto della metro B2. “Una parziale vittoria per un progetto importante – ha aggiunto Caradonna – per il territorio del V Municipio e, soprattutto, per il distretto industriale di via Tiburtina. Ma non ci fermeremo qui – ha sottolineato Caradonna – perché l’amministrazione comunale deve completare il finanziamento del progetto, per il quale erano stati previsti 520 milioni di euro”.

Media voto: 3.00 su 5.00