Nomentana Bis – Effettuato sopralluogo con la Provincia di Roma

0
59

Se da un lato servirebbe una tirata d’orecchie (o un autovelox) agli spericolati automobilisti che sfrecciano a folle velocità lungo la striscia d’asfalto che dal GRA porta alla rotatoria dello svincolo con la Palombarese, dall’altra occorre trovare una soluzione per interrompere quella che oramai è diventata una vera e propria pista da corsa, scenario sempre più consueto di incidenti anche gravi.

Per questo motivo, dopo aver ripetutamente scritto sulla questione, abbiamo chiesto l’intervento del Consigliere Provinciale On. Federico Iadicicco, il quale, facendosi promotore delle nostre istanze, dopo aver effettuato un primo sopralluogo per sincerarsi della situazione inaccettabile in cui versa l’incrocio tra via Dante da Maiano e la Nomentana bis, ha richiesto un interessamento della III Commissione Mobilità della Provincia di Roma, convocando, a sua volta, un incontro sul posto alla presenza del Presidente della Commisione On. Massimo Caprari, dei tecnici della Provincia che si occupano della grande viabilità e del Presidente del C.d.Q. di Casal Monastero.
Nell’incontro, che si è svolto il 14 ottobre scorso, si è potuto nuovamente constatare la pericolosità dell’incrocio, oltre allo stato d’abbandono in cui versa il semaforo e le aree adiacenti.
I tecnici intervenuti hanno confermato che, dall’esame preliminare delle aree necessarie per la realizzazione della rotatoria in questione, esistono i presupposti per poterla realizzare in luogo dell’attuale incrocio, soluzione questa che oltre ad assicurare l’attraversamento in sicurezza della viabilità permetterebbe, senza alcun dubbio, una sostanziale riduzione della velocità dei veicoli.
A questo punto, sarà proprio la III Commissione Mobilità che si farà carico della problematica e andrà a richiedere, nel bilancio 2011, le risorse necessarie per la realizzazione dell’opera in questione.

Possiamo dirci, quindi, soddisfatti per aver avviato questa nuova fase dell’opera, sperando che siano accolte le richieste della cittadinanza e venga realizzata una soluzione concreta per eliminare – o quantomeno ridurre – il rischio di incidenti nel tratto di strada in esame.

Nel frattempo, ci è stato riferito che sarà effettuato un intervento di pulizia e di taglio dell’erba proprio nei pressi dell’incrocio anzidetto.
Vi terremo aggiornati sugli ulteriori sviluppi.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00