Sicurezza stradale

0
70

SICUREZZA STRADALE – ZONA 30 KM/H E SEMAFORO PEDONALE – Incontro con il Municipio IV del 17/10/2013

Giovedì 17 ottobre si è svolta presso la Presidenza del IV Municipio una riunione sul tema della sicurezza stradale nel IV Municipio.

Hanno partecipato il Presidente Emiliano Sciascia, il consigliere comunale Anna Maria Cesaretti, la funzionaria Dott.ssa Mosca della UITSS dei Vigili Urbani, i consiglieri municipali Brescia e Di Loreto ed alcuni referenti dei Comitati di Quartiere, tra cui anche noi.

In particolare l’attenzione è stata posta sulla possibilità di realizzare una “zona 30 Km/h” lungo Viale Ratto delle Sabine, ovvero progettare alcuni accorgimenti idonei a rallentare il traffico veicolare nel tratto centrale del quartiere in prossimità delle scuole, degli spazi commerciali e degli attraversamenti pedonali.

Nel corso della riunione sono stati esaminati gli aspetti positivi e negativi che questa soluzione potrebbe avere come impatto sulle diverse attività del quartiere e non solo sulla viabilità.

In questa prima fase di studio di fattibilità saranno coinvolti sia i cittadini che le attività commerciali che affacciano direttamente o indirettamente sulla strada oggetto dell’intervento, per avere un quadro completo delle esigenze e delle proposte migliorative che potrebbero essere apportate al progetto.

Occorre ricordare che il C.d.Q. già nel 2011 ha effettuato degli incontri con alcuni referenti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, interessati sulla questione della sicurezza stradale nel nostro quartiere, e pur non avendo avuto un immediato riscontro, i precedenti atti formali redatti in quell’occasione sono stati utili per stimolare l’Amministrazione Comunale ad affrontare il problema in modo più incisivo.

Infatti, è stato concordato per la prossima settimana un nuovo sopralluogo sulla zona, a cui parteciperanno i referenti degli Uffici competenti ed i Tecnici che dovranno occuparsi di redigere il progetto.

Ovviamente il C.d.Q., tramite articoli sul sito o altre forme di comunicazione, terrà costantemente informati i cittadini sugli sviluppi della questione.

Lasciateci dire che siamo stati positivamente colpiti dal nuovo approccio con cui il Presidente del Municipio ed i suoi collaboratori stanno affrontando le richieste pervenute dalle Associazioni del territorio, ponendo al centro dell’attenzione le problematiche evidenziate dalla cittadinanza.

Infine, cogliendo l’occasione del tema dell’incontro, abbiamo nuovamente affrontato la questione dell’installazione del semaforo a chiamata per l’attraversamento in sicurezza di via di Sant’Alessandro e il Presidente del Municipio (al quale abbiamo fornito copia della lettera di fattibilità pervenuta dal Dipartimento Mobilità nel dicembre 2012, nella quale si riportava che l’unico ostacolo sembrava essere l’assenza dei fondi necessari per tale installazione) avendo avuto modo di constatare personalmente la pericolosità di quella strada, si è fatto carico di sollecitare gli uffici competenti per lo stanziamento necessario alla realizzazione dell’intervento.

Siamo fiduciosi che questo nuovo impegno possa trovare accoglimento per una soluzione definitiva del problema.

A.S.S.C. Casal Monastero
Il Direttivo

Media voto: 3.00 su 5.00